Tnt village
tntvillage.scambioetico.org · Statuto T.N.T.      Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario

Le Vostre donazioni ci consentono di mantenere alta l'efficienza e la sicurezza.

Puoi donare anche utilizzando PostePay, Per versare la tua donazione chiedi il numero di carta

Sostieni movimentopirati.org

 

  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

> Picchio dal Pozzo - Camere Zimmer Rooms -1978/2001, [MP3 - 128Kbps, 192Kbps, 224Kbps] +cover, testi, comm. degli autori e intervista
picchiodalpozzo
  Inviato il: Feb 3 2007, 10:06 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 167
Utente Nr.: 115798
Iscritto il: 27-January 07



Camere Zimmer Rooms(1978-2001)
Picchio dal Pozzo
by picchiodalpozzo (ehehe. È il mio nick che si ispira a loro non è che sono io che suono (anche se suono))

Genere: Progressive Rock,RIO,Sperimentale, Jazz,Fusion

user posted image

->]Formazione[<-
Andrea Beccari: basso, flauto dolce
Aldo De Scalzi: piano, organo, sax. chitarra, voce
Aldo Di Marco: batteria, vibrafono , organo
Paolo Griguolo: chitarra el. e acustica, flauto dolce
Claudio Lugo: sassofono, flauto
Roberto Romani: sax, flauto traverso, clarinetto
Ospiti
Roberto Bologna: chitarre
Giorgio Karaghiosoff: sax, flauto
Fancesco Tregrossi: chitarre acustiche



->]Recensione[<-

Un gruppo che si fece, e si fa, apprezzare per la scelta del nome, il titolo del disco, i testi vulcanici, la costruzione metrica del cantato, l'effervescenza musicale in inglese:
Reviewed by: Marcelo Silveyra, June 2002
Sometimes one is led by curiosity to wonder what happens with a band's recorded compositions that never quite see the light of day, and why they weren't ever allowed to leave the womb. Were they mediocre? Did they just not fit in with the new album? Was there something in them that didn't click? Or was perception at the time different from the one now, so that some of the stillborn would now be brought back to life, if given the chance? The latter seems to be the case with Picchio Dal Pozzo and Camere Zimmer Rooms, an in-studio live recording meant solely as a test for new equipment and musicians; a test that would be locked in the basement for decades before being allowed to finally emerge.
And one is stricken not by curiosity, but by sheer stupefaction, when faced with the nagging question of why the music contained herein was not released after its completion. This is good. In fact, most of it is quite excellent, and longtime Picchio dal Pozzo fans would most certainly be edged to club the members of this now departed band to death for being made to wait so long. The collection of recordings is at once dreamily whimsical and convincingly powerful; dramatically desperate and gently lyrical. The spirit that binds the pieces, despite the fact that "Pinguini" is most obviously a chronological and stylistic aberration in respect to the others with its dissonant RIO tendencies, is thoroughly Italian in its human character, and yet the music transcends geographic borders with its immediacy and beautiful sense of melody.
With the exception of the dreamy and gorgeously absent-minded "Il Mare D'Irlanda," which floats gently below surreal vocal lines that glide with an ironically otherworldly immediacy, the crux of the album relies heavily upon the jazz tinges of Canterbury, with wind instruments providing the guts to the band and the rhythm section a shifting, yet reliable, spine. At times Picchio dal Pozzo will delve into soft vocal harmonies of evocative innocence, and at others dive into quickly harsh jazzy arrangements meant to upset the balance during brief moments and keep one far from the edge of complacency.
And truth be told, it works. Despite the fact that one can immediately notice the progressive ancestry of Camere Zimmer Rooms in sound, approach, and overall spirit, the work that these Italian musicians manage to assemble is beyond description, acquiring the subtle appearance of a small rock orchestra that is really the result of well-timed collaboration and use of pre-recorded tapes and sounds. Yet another element of what once was one of the most fruitful scenes in the worldwide genre of progressive rock, Picchio dal Pozzo is not only another important element in the scope of Italy, but a force to be reckoned with in the annals of this genre. And even though "Pinguini" eventually seems to drag on forever and spoil the fun a bit, a song like "Il Presidente" will surely make Camere Zimmer Rooms yet another historical jewel in your collection.
Vote 4/5

->]Lista tracce[<-

1) Il Presidente (9:37)
2) Il Mare d'Irlanda (6:20)
3) La Cittá (13:12)
4) Pinguini (13:42)
5) Il Fantasma d'Irlanda (0:40)

->]Contenuti Extra[<-

Testi: formato .txt
Cover: Front 450x450, Retro 450x450, Interno 589x450
Commento degli autori: file .txt
Intervista a Paolo Griguolo: file .txt

->]Informazioni sui file[<-
Dimensioni totali: 45 MB
Formato file audio: .mp3
Velocità in bit: Tracce 2,3,4 128 Kbps - Traccia 1 192 Kbps - Traccia 5 224 Kbps
Canali: 2 (stereo)
Velocità campione audio: 44 kHz

Grazie a
http://www.picchiodalpozzo.com/ per formazione e tracce e copertina
http://www.progressiveworld.net/ per recensione

In seeding a 20-30 KB/s fino a 10 completi. Dopo, 5-10 KB/s. Tutti i giorni garantiti dalle 14 alle 23 (il martedì è il “meno garantito”), escluso domeniche e giorni di festa: 8,30 – 23

Messaggio modificato da jactoc il Feb 3 2007, 10:31 AM

> File Allegato
File Allegato   Picchio Dal Pozzo - Camere Zimmer Rooms.torrent
Completati: 131
Dimensione: 46 mb
Leechers: 0
seeders: 0
data ultimo seed: Mai
info_hash: 03ceebf42778b0118d7fb403ff9374f9cd0c9231
Tracker: http://tntvillage.org:2710/announce
Magnet: magnet link
Mostrami i peers di questa rel
Mostrami i dati del torrent
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
jactoc
Inviato il: Feb 3 2007, 10:32 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 1558
Utente Nr.: 33831
Iscritto il: 18-December 05



spostoooooooooooooooooo biggrin.gif

PS= il nome del file torrent birra.gif
Messaggio Privato
Top
picchiodalpozzo
Inviato il: Feb 3 2007, 10:37 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 167
Utente Nr.: 115798
Iscritto il: 27-January 07



sisi ok
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
MaiNKilleR
Inviato il: Feb 3 2007, 01:49 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 23
Utente Nr.: 116631
Iscritto il: 1-February 07



grazie per la rel li ascolto e ti faccio sapere un commento ^_^
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
picchiodalpozzo
Inviato il: Feb 3 2007, 03:44 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 167
Utente Nr.: 115798
Iscritto il: 27-January 07



ti avviso: sono un tantino sperimentali...
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
picchiodalpozzo
Inviato il: Feb 3 2007, 04:17 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 167
Utente Nr.: 115798
Iscritto il: 27-January 07



comunque io ho molti album di cui non trovo traccia di recensione... come dovrei fare con quelli?
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
MaiNKilleR
Inviato il: Feb 3 2007, 08:25 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 23
Utente Nr.: 116631
Iscritto il: 1-February 07



o la fai te o lasci il campo vuoto
comunque sono mooolto interessanti grazie della release
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
picchiodalpozzo
Inviato il: Feb 3 2007, 09:54 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 167
Utente Nr.: 115798
Iscritto il: 27-January 07



di niente... si, ci scriverò un commentino, magari un po' stringato ma che si capisca almeno di che si tratta...
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
dodino
Inviato il: Feb 6 2007, 08:18 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 70
Utente Nr.: 18061
Iscritto il: 8-October 05



SPLENDIDI!!!!
Veramente grazie di cuore, non ne avevo neanche sospettato l'esistenza e secondo me sono grandiosi. Hanno delle influenze jazz che non trovo in altri gruppi Prog italiani. (alcuni passaggi ricordano i King Crimson...)
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
 

Opzioni Discussione Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

 

Scambio etico - ethic share
 Debian powered site  Nginx powered site  Php 5 powered site  MariaDB powered site  xml rss2.0 compliant  no software patents  no software patents