Tnt village
tntvillage.scambioetico.org · Statuto T.N.T.      Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario

Operativi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Aiutaci a mantenere tale efficienza

Puoi donare anche utilizzando PostePay, Per versare la tua donazione chiedi il numero di carta

Sostieni movimentopirati.org

 

  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussione

> Un borghese piccolo piccolo (1977), [DVD9 - Ita - Sub NUIta Eng Esp] Drammatico, Psicologico - Progetti: I MOSTRI - Mario Monicelli
bornik
  Inviato il: May 10 2011, 01:22 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 179
Utente Nr.: 338986
Iscritto il: 28-September 09



user posted image user posted image

user posted image

Un borghese piccolo piccolo
An average little man


Paese: Italia
Anno: 1977
Durata: 118 min
Reparto: Drammatico, Psicologico
Regia: Mario Monicelli
Fotografia: Mario Vulpiani
Scenografia: Lorenzo Baraldi
Musica: Giancarlo Chiaramello
Montaggio: Ruggero Mastroianni
Produttore: Luigi e Aurelio De Laurentiis
Produzione: Auro Cinematografica

Alberto Sordi ... Giovanni Vivaldi
Shelley Winters ... Amalia Vivaldi
Vincenzo CrocittiIl ... Mario Vivaldi
Romolo Valli ... Dr. Spaziani
Paolo Paoloni ... Collega di Vivaldi
Renato Malavasi ... Direttore del cimitero
Renzo Carboni ... Omicida
Enrico Beruschi ... Toti
Renato Scarpa ... Prete

Plot:

Giovanni Vivaldi (Alberto Sordi) is a modest blue collar worker nearing retirement in a public office in the capital. His life is divided between work and family. With his wife (Shelley Winters) he shares high hopes for his son, Mario (Vincenzo Crocitti), a newly qualified accountant and a very bright boy who willingly assists in the efforts which his father employs to make it in the same office.
The father, in an attempt to guide his son, emphasizes the point of practicing humility in the presence of his superiors at work, and has him enroll in a Masonic lodge to help him gain friendships and favoritisms that, at first, he would never hope to have.
Just as the attempts of Giovanni Vivaldi seems to turn to success, his son Mario is killed, hit by a stray bullet during a shootout that erupts following a robbery in which the father and son are accidentally involved.
Misfortune and sufferings consequently distort the lives, beliefs and morality of the Vivaldi spouses. The wife of Giovanni becomes ill, loses her voice and becomes seriously handicapped. Giovanni, now blinded by grief and hatred, throws himself headlong into an isolated and desperate quest, which takes him first to identify his child's murderer and then to evade police capture. He abducts his son's murderer, takes him to a secluded cabin and submits him to torture and violence, eventually bringing the killer of his child to a slow death.
Then, for Giovanni arrives - at his set date - his retirement and, only a day later, the death of his wife who had by now been overcome by her disability.
Giovanni is now prepared with serenity and resignation to live into old age, but a spontaneous verbal confrontation with a young idler revives in him the role of an executioner who will, presumably, kill again.


Giovanni Vivaldi (Alberto Sordi) e un modesto travet alla soglia della pensione in un ufficio pubblico della capitale. La sua vita si divide tra lavoro e famiglia. Con la moglie (Shelley Winters) condivide grandi aspettative per il figlio Mario (Vincenzo Crocitti), neo-diplomato ragioniere, un ragazzo non molto brillante che asseconda volentieri gli sforzi che il padre compie per impiegarlo nello stesso ufficio.
Giovanni si espone nel tentativo di aiutare il figlio, fino al punto di umiliarsi nei confronti dei suoi superiori, iscrivendosi a una loggia massonica che gli consentira di acquisire amicizie e favoritismi ai quali prima non avrebbe mai potuto accedere.
Proprio quando i tentativi di Giovanni Vivaldi sembrano volgere al successo, il figlio Mario rimane ucciso, colpito da una pallottola vagante esplosa nel corso di una sparatoria successiva a una rapina nella quale padre e figlio si trovano accidentalmente coinvolti.
L’evento tragico e le sofferenze che ne conseguono stravolgono la vita, le convinzioni e la morale dei coniugi Vivaldi. La moglie di Giovanni, colpita da malore, perde la voce e rimane gravemente invalida; Giovanni, accecato dal dolore e dall’odio, si gettera a capofitto in un’impresa solitaria e disperata, che lo portera dapprima a individuare l’assassino del figlio, quindi a sottrarlo alla cattura della Polizia. Sequestrato l’uomo in una capanna isolata, Giovanni lo sottopone a una violenza cupa e inaudita che lo condurra lentamente alla morte.
Per Giovanni arriva poi il momento della desiderata pensione e, dopo nemmeno un giorno, la triste morte della moglie oramai gravemente segnata dall’invalidita. Giovanni si prepara con serenita e rassegnazione a vivere la propria vecchiaia, ma uno scontro verbale involontario con un giovane sfaccendato gli fara rivivere quel ruolo di giustiziere che lo ha gia portato e forse lo portera a uccidere ancora.


:::->Curiosita e Critiche<-:::


Un borghese piccolo piccolo segna una sorta di resa, di sconfitta. Monicelli comprende che ridere dei vizi degli italiani, ridicolizzarli e sbeffeggiarli, equivaleva ad una manifestazione di fiducia, ad un atto d'amore e ad una speranza sincera nelle loro capacità umane. Dinanzi alla trasformazione della società, rappresentata dalla trasformazione subita da Giovanni Vivaldi, il regista però getta la spugna e afferma l'«irrappresentabilità degli italiani, per perdita irreversibile di tutti i caratteri positivi». In sostanza, non c'è più nulla da sperare, da credere, da ridere.
Il film segna anche una grande interpretazione di Alberto Sordi ed un punto di svolta per la carriera cinematografica dell'attore romano, che per la prima volta scinde il comico dal tragico. Da questo momento in poi infatti si atrofizza la qualità delle sue interpretazioni ispirate alla società italiana, a riprova del fatto che la commedia all'italiana muore anche per l'esaurirsi dei suoi interpreti e delle sue maschere, alle quali era intimamente legata.
È nel contesto storico-politico generale degli anni settanta che Mario Monicelli, confermando la profonda vena politica che permea tutto il suo cinema, abbandona la satira sociale della commedia all'italiana e confeziona un puro film drammatico, attingendo dai problemi della società italiana di quel periodo.
Per certi aspetti si potrebbe definire Un borghese piccolo piccolo come l'atto conclusivo della commedia che a partire dalla metà degli anni settanta aveva già intrapreso la sua parabola discendente.


:::->Premi e riconoscimenti<-:::


1977 – David di Donatello
• Miglior film
• Miglior regista a Mario Monicelli
• Miglior attore protagonista a Alberto Sordi

1979 – Efebo d’oro
• Efebo d’oro

1977 – Nastro d’Argento
• Migliore sceneggiatura a Sergio Amidei e Mario Monicelli
• Miglior attore protagonista a Alberto Sordi
• Migliore attore non protagonista a Romolo Valli
• Migliore attore esordiente a Vincenzo Crocitti

:::->Caratteristiche del DVD<-:::


Supporto: DVD9
Data uscita: 01/08/2008
Anno: 1977
Durata: 01:57:22
Produttore: Filmauro Home Video
Reparto: Drammatico, Psicologico
Colori: Colore
Formato Video: PAL 16:9 (720x576) VBR, Auto Letterboxed
Formato Audio 1: Italiano (Dolby AC3, 6 ch), 448 kbps, 48 kHz
Formato Audio 2: Italiano (Dolby AC3, 2 ch), 192 kbps, 48 kHz
Sottotitoli: Italiano per non udenti, Inglese, Spagnolo
Menu: Si
Contenuti extra: Si
Programmi utilizzati: PgcDemux, MuxMan, DVDRemake Pro, Subtitle Workshop, Txt2Sup
Compressione: Nessuna Compressione

Messaggio modificato da Dilling il Aug 19 2014, 06:41 PM

> File Allegato
File Allegato   Mario Monicelli - Un borghese piccolo piccolo.torrent
Completati: 668
Dimensione: 6767 mb
Leechers: 2
seeders: 3
data ultimo seed: 2014-09-18 03:30:51
info_hash: 0aa0eb30a3248c34bcc3790ad04862a1a4cb62d4
Tracker: http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Magnet: magnet link
Mostrami i peers di questa rel
Mostrami i dati del torrent
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Marainos
Inviato il: May 10 2011, 01:44 PM
Cita questo messaggio


\"250rel\"
\"tntripper\"
\"coordinatore\"

Group Icon

Gruppo: Residenti
Messaggi: 17185
Utente Nr.: 248737
Iscritto il: 6-November 08




user posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted image

Splendida release bornik appena sei in seed sposto subito in All birra.gif

Segnalo QUI altre release dello stesso film ma con formato diverso.
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
oracenelson
Inviato il: May 10 2011, 02:33 PM
Cita questo messaggio


\"1000rel\"
\"curcoord\"
\"babysitter\"

Group Icon

Gruppo: CURA-FC
Messaggi: 13279
Utente Nr.: 209481
Iscritto il: 21-March 08



grazie.gif da parte del progetto I MOSTRI

Messaggio Privato
Top
Helno
Inviato il: May 10 2011, 02:35 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 541
Utente Nr.: 344941
Iscritto il: 7-October 09



grazie.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
vigorblu
Inviato il: May 10 2011, 09:01 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 71
Utente Nr.: 287777
Iscritto il: 25-June 09



grazie.gif veramente una gran bella rella
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
bornik
Inviato il: May 11 2011, 03:06 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 179
Utente Nr.: 338986
Iscritto il: 28-September 09



grazie.gif
Guardare e godere! ok.gif
ciao.gif birra.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Ghazali
Inviato il: May 11 2011, 05:51 AM
Cita questo messaggio


\"250rel\"
\"coordinatore\"

Group Icon

Gruppo: Releaser
Messaggi: 2603
Utente Nr.: 442233
Iscritto il: 15-April 10



Ottimo film di Monicelli e di Alberto Sordi!
Bravissimo bornik clap.gif oscar.gif clap.gif

grazie.gif ciao.gif friends.gif

<< Se ad ognuno fosse dato secondo le proprie pretese, gli uomini reclamerebbero i beni e la vita altrui; ma l'onere della prova spetta a chi reclama e il giuramento compete a chi nega >>.
Messaggio Privato
Top
gianballa
Inviato il: Jul 30 2012, 04:05 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 130
Utente Nr.: 162679
Iscritto il: 1-November 07



angel1.gif grazie.gif eek.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
mackellar
Inviato il: Apr 20 2013, 10:25 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 57
Utente Nr.: 661285
Iscritto il: 18-December 11



grazie
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
blues62
Inviato il: May 25 2013, 02:03 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 47
Utente Nr.: 673841
Iscritto il: 21-January 12



Grazie, grazie!
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
valiopeshev
Inviato il: Sep 30 2013, 04:07 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 49
Utente Nr.: 579804
Iscritto il: 19-April 11



grazie.gif !!!!
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
 

Opzioni Discussione Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussione

 

Scambio etico - ethic share
 Debian powered site  Nginx powered site  Php 5 powered site  MariaDB powered site  xml rss2.0 compliant  no software patents  no software patents