Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
TNTforum > Release Biblioteca > Giulio Ricchezza - La fantastica esistenza di Adolf Hitler Vol. I


Inviato da: books il Feb 21 2016, 08:30 PM

LA FANTASTICA ESISTENZA DI ADOLF HITLER - VOL I
Giulio Ricchezza

user posted image


Titolo: La fantastica esistenza di Adolf Hitler, Volume I (di 3)
Anno: 1974
Genere: Storia e politica
Lingua: Italiano
formato: Html
dimensioni: 12 Mb

Estratto:
Su Adolf Hitler si è scritto molto, moltissimo, forse anche troppo. Una cosa è certa: oggi, a più di venticinque anni di distanza, la parola definitiva su di lui non è stata ancora detta, né, meno che mai, il libro che segue ha la pretesa di farlo. Lo stesso dicasi per il movimento di cui fu capo indiscusso fino all'ultimo minuto della sua vita. Il nazionalsocialismo si presentò come forza diametralmente opposta allo stalinismo - e, in un certo senso, lo fu - ma ebbe, tuttavia, molti punti di contatto con quest'ultimo, nella forma, beninteso, più che nella sostanza. Comunque le analogie rimangono: il gusto per la coreografia e per il colossale, lo studio e il lavoro manuale abbinati nell'educazione giovanile, la mobilitazione del popolo, il culto della personalità, le epurazioni sommarie, l'eliminazione costante degli avversari coi metodi più brutali. Ma anche il ruolo del collettivo o la dissacrazione della famiglia.
In questo libro abbiamo perciò cercato di vedere Hitler e, sullo sfondo, il suo movimento, per quello che effettivamente furono e rappresentarono per la generazione tedesca del primo dopoguerra, ma anche per quell'incubo che divennero per il mondo intero, evitando per quanto possibile di cadere nel luogo comune, nella frase fatta, nel giudizio gratuito.


Orario di seed e Banda disponibile: senza limiti.

Inviato da: brocs il Feb 21 2016, 08:45 PM
user posted image books per la release clap.gif

In rotta verso Release Biblio
user posted image

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)