Tnt village
tntvillage.scambioetico.org · Statuto T.N.T.      Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario

Questo sito e' frequentato da un sacco di italiani all'estero. Dacci un aiuto concreto.

Puoi donare anche utilizzando PostePay, Per versare la tua donazione chiedi il numero di carta

Sostieni movimentopirati.org

 

  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

> Mario Rigoni Stern - Il sergente nella neve, [PDF - ITA][CURA] Ciclo II Guerra Mondiale
loris
  Inviato il: Jul 22 2007, 10:26 AM
Cita questo messaggio


\"1000rel\"

Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 14213
Utente Nr.: 43948
Iscritto il: 4-February 06



user posted image


user posted image

Il gruppo SPG è lieto di presentarvi:

Mario Rigoni Stern - Il sergente nella neve

by loris


:::->Copertina del Libro<-:::

user posted image

:::->Informazioni sul libro<-:::

Autore: Mario Rigoni Stern
Titolo: Il sergente nella neve
Pagine: 131
Anno: 1953
Editore: Einaudi
Genere: Diario Autobiografico
Dimensione del file: 330 Kb
Formato del file PDF

:::->Trama<-:::

Rapportare il testo all’autore

Il libro consiste in un’esperienza diretta dell’autore che racconta di sé e dei suoi compagni alpini: grazie a questo testo si possono ricavare molti elementi sulla vita e sulle idee di Mario Rigoni Stern.
Nei dialoghi compare spesso la montagna, in particolare l’altopiano di Asiago, che suscita contemporaneamente due stati d’animo: la pace che rievoca ma anche la nostalgia e la paura di non poter ritornare a casa. Questo testimonia che l’autore è particolarmente legato al suo paese e ai suoi familiari.
Durante il racconto Mario Rigoni Stern compie molte riflessioni sulla guerra, che viene vista come elemento inutile di odio. Infatti una delle vicende che hanno intaccato maggiormente l’animo dell’autore è stato l’incontro in un isba con alcuni soldati russi, che soffrivano come lui la fame e il freddo. Questi hanno diviso il cibo con la famiglia che occupava l’abitazione in un clima di pace e serenità.

-Collocare il testo nell’epoca in cui è stato composto

Il libro è stato scritto nell’inverno del 1944 mentre si trovava prigioniero in un lager tedesco.
E’ uno dei racconti più significativi sulla tragica ritirata degli alpini dalla Russia, avvenuta tra la fine del 1942 e l’inizio del 1943. E’ stato scritto per ricordare i numerosissimi soldati caduti e le sofferenze dei sopravvissuti.

-Inserire il testo nell’ambito dei movimenti culturali della sua epoca

Nell’immediato dopoguerra erano molto frequenti racconti che riguardavano le vicende legate alla II Guerra Mondiale. Molto spesso, però erano narrazioni che presentavano i soldati come eroi e le battaglie in modo enfatico. Questo racconto, è stato scritto un anno dopo la vicenda, quindi il ricordo era ancora vivo. L’autore ha scelto di presentare i fatti senza manipolarli, senza enfatizzarli o renderli eroici. Grazie a questo stile , ”Il Sergente nella Neve” è stata l’opera sulla II Guerra Mondiale che ha ottenuto più successo in Italia.

-Confrontare il testo con altri testi dello stesso autore e di altri autori

A scuola ho letto un altro brano di Mario Rigoni Stern (“Vecchia America” tratto dalla raccolta “Il Bosco degli Urogalli”) e ho trovato diversi elementi in comune. I temi e i motivi della narrativa di Mario Rigoni Stern sono infatti tutti strettamente collegati. In tutti e due i casi ho potuto notare come la nostalgia di casa e la guerra abbiano giocato un ruolo importante.
Mi risulta spontaneo associare questo racconto con “Niente di Nuovo dal Fronte Occidentale” di Erich Maria Remarque, anche se si riferisce alla I Guerra Mondiale. Anch’egli ha vissuto in prima persona le vicende della guerra: descrive gli orrori che provoca e i sentimenti che accomunano i soldati anche se nemici.
Un altro autore con il quale mi risulta immediato un confronto, pur essendo un poeta, è Giuseppe Ungaretti, che come Mario Rigoni Stern ha vissuto in prima persona la guerra. Le sue poesie rievocano il dolore, la distruzione, la paura, ma soprattutto il senso di precarietà del soldato: “Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie”(“Soldati”, 1918).



:::->Biografia dell'autore<-:::

Mario Rigoni Stern, terzo di sette fratelli, nasce il 1° novembre del 1921 ad Asiago, un piccolo paese dell’Altipiano dei Sette Comuni nelle Prealpi venete, in provincia di Vicenza. La vita asiago.jpg (88851 byte)giovanile è fatta di scuola (sino alla terza avviamento al lavoro), di letture, ma anche di giochi tra quei boschi e prati che avranno tanta parte nei suoi racconti.

Nel 1938, a diciassette anni, frequenta volontario, la Scuola Militare Centrale d’Alpinismo d’Aosta, dove in breve diviene caporale, caporalmaggiore e istruttore. Dopo l’entrata in guerra dell’Italia, viene mandato presso diversi fronti e ottiene la promozione a sergente. Con tale grado, dopo il trasferimento al Battaglione sciatori del Monte Cervino, il 13 gennaio 1942 parte una prima volta per la Russia, da dove rientra in primavera. Nella successiva estate è la volta del fronte del Don, che raggiunge col grado di sergente maggiore del Battaglione Vestone, della Tridentina. Dopo l’attacco delle forze sovietiche, ha inizio il lungo e drammatico ripiegamento attraverso la steppa, culminato nella battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943).

Il rientro in Italia avviene nella primavera, ma le disavventure non sono finite: viene catturato dai tedeschi. Inizia così la sua odissea nei Lager, sino al 9 maggio 1945 ,quando può finalmente ritornare a casa.

casare al lisser.jpg (131044 byte)Rigoni Stern viene assunto presso l’Ufficio imposte del catasto del suo stesso comune, Asiago, ove nel 1946 si sposa, e dove nasceranno i suoi tre figli.

Inizia a questo punto la seconda fase della sua vita: quella di scrittore. Sottopone il suo primo scritti, che è una rielaborazione di appunti presi durante la sua esperienza militare, a Vittorini, che lo convoca a Milano.

Il lavoro di ripulitura procede per mesi e giunge in porto nel 1953, quando “Il sergente nella neve, Ricordi della ritirata di Russia” vede la luce presso Einaudi, accompagnato da una presentazione dello stesso Vittorini,

Nove anni dopo esce sempre presso Einaudi “Il bosco degli urogalli”, un volume nel quale l’autore raccoglie i racconti che dal 1958 è venuto pubblicando su periodici. A scandire gli anni successivi sono però ancora soprattutto pubblicazioni belliche (“Quota Albania”). Decide poi di tornare in Russia sui luoghi del suo primo racconto (e pubblicherà “Ritorno sul Don”). Ripeterà questa visita nel 1975, su invito dell’agenzia di stampa sovietica Novosti.

A questo punto interviene una svolta anche narrativa: incomincia a scrivere "piccole storie" di uomini come “Storia di Tönle”, “Lavori di montagna”, “Uomini, boschi e api”, “L’anno della vittoria” (1985), “Amore di confine” (1986), “Il libro degli animali” (1990), “Arboreto salvatico” (1991); , “Le stagioni di Giacomo” (1995) e “Sentieri sotto la neve” (1998).


:::->Note<-:::

In seed 24/24, banda disponibile 50/55 Kbps


angel1.gif Buon Download angel1.gif

Messaggio modificato da Boadicea il Feb 14 2013, 04:35 PM

> File Allegato
File Allegato   Mario Rigoni Stern - Il sergente nella neve.torrent
Completati: 4545
Dimensione: 0 mb
Leechers: 0
seeders: 4
data ultimo seed: 2014-08-23 01:27:18
info_hash: cd5a102fcc0bb675205ad9f955b9bde96f313eec
Tracker: http://tntvillage.org:2710/announce
Magnet: magnet link
Mostrami i peers di questa rel
Mostrami i dati del torrent

FREE CULTURE: Visita la Sezione

I RESTAURI DEI CICLI E DEI PROGETTI HANNO COME SCOPO IL RECUPERO DELLE RELEASES PRIVE DI SEED : PUOI LIBERAMENTE PARTECIPARE COME RELEASER COME EXPORTER O COME BABY SITTER
Messaggio Privato
Top
DownHill
Inviato il: Sep 29 2008, 10:38 AM
Cita questo messaggio


\"coordinatore\"
\"releaser\"

Group Icon

Gruppo: Contribuenti
Messaggi: 1377
Utente Nr.: 239067
Iscritto il: 6-September 08



Grazie Loris anche da parte mia.
Questo era uno di quei libri che avevo sempre in testa, ma poi si cade sempre a comprare l'ultimo uscito....
A buon rendere... grazie.gif ciao.gif


IRISH FILM FESTA-Il festival del cinema irlandese, ogni anno a marzo

PROGETTO CINEMA IRLANDESE

Clicca qui per entrare nella lista film e nelle news !
Chiedi nel forum del progetto o mandami un MP per qualunque info.
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Dilling
Inviato il: Dec 24 2009, 06:00 PM
Cita questo messaggio


\"residente\"

Group Icon

Gruppo: Admin
Messaggi: 38941
Utente Nr.: 275
Iscritto il: 24-March 05




Export completato su:

Bitenova
Demonoid
Fenopy
H33t
IsoHunt
MightyNova
TorrentMatrix
TorrentParty
TorrentZap

Con questo TAG: Mario Rigoni Stern - Il sergente nella neve [PDF - Ita] [TNT Village]

Stato della condivisione al momento dell'export:

Completati: 1281
Leechers: 0
seeders: 5

Limitazione a TNT contro PayPal da FPM
Se volete inviate una donazione il Movimento dei Pirati
vi ringrazio anche per TNT Village.

...abbi sempre il coraggio di seguire il tuo cuore e le tue intuizioni.
“Se noi vogliamo essere ancora presenti, ebbene dobbiamo essere per le cose che nascono, anche se
hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime.” WINDOW WIND

Movimento dei Pirati
Questo è il sito ufficialmente di TNT Village
Iscriviti, ti serve, TNT magari è offline..
Messaggio Privato
Top
ga2arch
Inviato il: May 8 2010, 08:57 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 24
Utente Nr.: 167433
Iscritto il: 11-November 07



grazie x questa rella peccato che nn vi siano seeds ....qualcuno puo tornare in seed ?
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
brandt
Inviato il: Mar 26 2011, 02:30 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Contribuenti
Messaggi: 72
Utente Nr.: 166597
Iscritto il: 9-November 07



ciao.gif javascript:add_smilie(":ciao:").grazie,ottimo lavoro
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
PoPeYe_95
Inviato il: Sep 17 2012, 03:40 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 4
Utente Nr.: 520397
Iscritto il: 20-November 10



Grazie mille!!! fisch.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
lleira
Inviato il: Nov 20 2012, 06:12 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 147
Utente Nr.: 279013
Iscritto il: 24-April 09



grazie.gif birra.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
novembrethereal
Inviato il: Nov 29 2012, 06:05 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 123
Utente Nr.: 617268
Iscritto il: 14-August 11



ringraziare.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
anamaya
Inviato il: Jan 11 2014, 09:43 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 716
Utente Nr.: 432998
Iscritto il: 22-March 10



Grazie clap.gif book.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
tescan
Inviato il: Jan 27 2014, 11:22 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 939
Utente Nr.: 1093957
Iscritto il: 7-January 14



grazie!
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
chrisss91
Inviato il: Mar 2 2014, 10:43 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 37
Utente Nr.: 810263
Iscritto il: 19-September 12



grazie!
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
goldenbear
Inviato il: Apr 13 2014, 03:51 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 308
Utente Nr.: 1141504
Iscritto il: 21-March 14



grazie.gif
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
K-Line
Inviato il: Jul 6 2014, 09:11 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 39
Utente Nr.: 518889
Iscritto il: 17-November 10



grazie!
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
SergejZvetkov
Inviato il: Aug 1 2014, 08:18 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 51
Utente Nr.: 598873
Iscritto il: 17-June 11



Спасибо
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
mykon
Inviato il: Aug 1 2014, 08:23 PM
Cita questo messaggio


\"biblioso\"

Group Icon

Gruppo: Assistenti
Messaggi: 302
Utente Nr.: 785756
Iscritto il: 12-August 12



Uno dei libri più belli che abbia mai letto..un rilettura non fa mai male! Grazie mille loris! clap.gif clap.gif

La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.

C. Bukowski


Sei nuovo? Ti perdi nei meandri oscuri del forum?

Lo scrigno magico


Ps: Se c'è un mio grazie e non ci sono seed, mandami un mp, tengo sempre una copia del file
Messaggio Privato
Top
guiborc
Inviato il: Aug 11 2014, 07:57 PM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 5
Utente Nr.: 1063451
Iscritto il: 24-November 13



orsetto.gif

grazie!
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
 

Opzioni Discussione Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

 

Scambio etico - ethic share
 Debian powered site  Nginx powered site  Php 5 powered site  MariaDB powered site  xml rss2.0 compliant  no software patents  no software patents