Tnt village
tntvillage.scambioetico.org · Statuto T.N.T.      Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.

Sostieni movimentopirati.org

 

  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

> [GUIDA] Convertire DVD con ffmpeg, [RIPPING][LINUX] Cenni
george1234
  Inviato il: Apr 28 2017, 11:50 AM
Cita questo messaggio



Group Icon

Gruppo: Releaser
Messaggi: 666
Utente Nr.: 694193
Iscritto il: 22-February 12



Come convertire un intero film partendo da una struttura AUDIO e VIDEO di un DVD
gia' decriptato
, usando il programma ffmpeg da terminale. Io uso il s.o. Ubuntu.

1 - Individuare i file VOB del film desiderato; di norma si trovano all'interno
della directory VIDEO_TS, nella struttura della copia del DVD su disco fisso.

2 - Da riga di comando e all'interno della directory VIDEO_TS, convertire, uno
per volta ma usando sempre le stesse opzioni, i vari file VOB nel formato e codec
preferito; nell'esempio proposto uso il formato MKV, con il codec video H264 e
il codec audio AC3, ma e' possibile variare tali scelte, mediante altri codec.

Esempio di comando:

CODE
ffmpeg -hide_banner -i ./VTS_01_1.VOB -map 0:1 -map 0:2 -vcodec:0:1 libx264 -b:v 3200k -preset veryslow -bf 3 -refs 4 \
-tune film -threads 4 -vf "crop=w=720:h=432:x=0:y=72,scale=720:304" -acodec:0:2 ac3 -b:a 384k -ac 2 -aq 1 ./File-01.mk


Breve spiegazione delle opzioni:

-hide_banner - non stampa a video le informazioni iniziali riguardo a ffmpeg.
-i ./VTS_01_1.VOB - e' il file di input di formato VOB, tipicamente usati nei DVD.
-map 0:1 e -map 0:1 - direttive su quali stream scegliere di quelli presenti.
Se avete dei dubbi potete elencare gli stream presenti nel file VOB dando prima il comando:

CODE
ffprobe -hide_banner -i ./VTS_01_1.VOB


Opzioni per il video:
-vcodec:0:1 libx264 - ammesso che "0:1" sia l'identificativo dello stream video,
sceglie il codec H264 da usare per il video che sara' convertito.
-b:v 3200k - sceglie il bitrate da usare per la conversione: piu' e' alto, maggiore
sara' il peso del file risultante, ma maggiore sara' anche la qualita' del video.
-preset veryslow - con questa opzione vengono settate molte impostazioni del codec video.

(Per maggiori informazioni su questa e altre opzioni, consultare l'ottima Guida a ffmpeg di Olderz,
all'interno del forum, a questo link:
http://forum.tntvillage.scambioetico.org/i...hl=ffmpeg+guida).

-bf 3 - numero massimo di b-frames, fotogrammi bidirezionali, consecutivi. Un valore
oltre il "4" produrra' migliorie modeste.
-refs 4 - numero di fotogrammi di riferimento utilizzati per determinare i fotogrammi
futuri. Un valore oltre il "6" produrra' migliorie modeste.
-tune film - questa opzione aiuta a ottimizzare il processo di codifica in base
al tipo di sorgente: poiche' stiamo trattando di un film, e' la piu' appropriata per il comando.
-threads 4 - quanti core della CPU saranno usati durante la conversione. Siccome
io ho una CPU con 8 core ne ho scelto meta', evitando surriscaldamenti eccessivi della
stessa. Se avete una CPU con meno core e' meglio diminuire tale numero, a costo
di un tempo maggiore di lavoro.

-vf "crop=w=720:h=432:x=0:y=72,scale=720:304" - questa e' l'opzione piu' importante
per l'aspetto finale del film stesso.
-vf significa "filtri video", "crop" e' il filtro che elimina le noiose strisce nere,
se sono presenti nella sorgente, "w" e' la misura in pixel della larghezza del cropping,
"h" ne e' l'altezza, "x" e' il margine destro, sempre in pixel, del video risultante,
"y" e' il margine in alto, segue una "," che concatena in una cosiddetta "filter_chain"
i vari filtri. Il risultato del cropping viene passato al successivo filtro che e'
"scale", il quale produce la risoluzione finale del film.
Aggiungo che sono importanti anche i segni di "=" e di ":", rispettivamente il primo
per stabilire il valore da dare alle varie opzioni del filtro, mentre l'altro funge
da separatore tra le varie opzioni possibili. Infine notare che l'intera catena
dei filtri e' racchiusa da due segni " (doppio apostrofo sopra il 2) che ne
definiscono l'inizio e la fine.

Opzioni per l'audio:
-acodec:0:2 ac3 -b:a 384k -ac 2 -aq 1 - opzioni simili a quelle video, rispettivamente:
codec ac3 (largamente supportato da PC, portatili, TV e lettori "stand alone"),
bitrate scelto, quanti canali audio sono stabiliti, qualita' finale dell'audio.
Per quest'ultima minore e' il valore, maggiore risultera' la resa.
./File-01.mkv - e' il file di output, per comodita' li ho rinominati con la stessa
numerazione finale dei rispettivi file di input.

Se tutto va per il verso giusto e dopo avere atteso il tempo necessario, il risultato
sara' il nostro bel filmato in formato MKV, nella stessa directory di lavoro.

3 - Ripetere tutta la precedente procedura per ogni file VOB componente il film.

4 - Dopo avere convertito tutti il file VOB nei rispettivi file di tipo MKV, e' necessario unirli.
Qui ci aiuta un particolare filtro di ffmpeg, filtro di tipo demuxing, che lavora
con un semplice script: "concat".
Per prima cosa prepariamo un file di testo contenete i nomi dei vari file da unire,
e lo salviamo nella stessa directory di lavoro, ad esempio chiamandolo "ListaDeiFile.txt"
(che fantasia !).
Il file avra' questo tipo di contenuto:

file '/percorso assoluto dei file/VIDEO_TS/File-01.mkv'

file '/percorso assoluto dei file/VIDEO_TS/File-02.mkv'

file '/percorso assoluto dei file/VIDEO_TS/File-03.mkv'

file '/percorso assoluto dei file/VIDEO_TS/File-04.mkv'
# eccetera, a seconda di quanti sono i file da unire.


Notare il segno ' (apostrofo sotto il segno ?) che precede e chiude ciascun percorso
dei vari file da unire, mentre ogni riga che inizia con il segno #, oppure e' vuota,
viene ignorata.

Esempio di comando da usare per unire:

CODE
ffmpeg -hide_banner -f concat -safe 0 -i ListaDeiFile.txt -c copy ./FilmFinale.mkv


-f concat - e' il demuxer da usare.
-safe 0 - inserire poiche' il file di lista contente i percorsi assoluti ai file
da unire.
-i ListaDeiFile.txt - il file di testo interessato, nella stessa directory di lavoro.
-c copy - copia cosi' come sono e non ricodifica i vari stream contenuti nei file.
./FilmFinale.mkv - il risultato finale delle nostre fatiche! Sara' il film rippato,
in formato Matroska, con codec video H264 e codec audio AC3.
Infine preciso che il demuxer "concat" lavora a livello di ogni singolo stream
e pertanto e' necessario che ciascuno di questi abbia le stesse caratteristiche di
codec video e audio, risoluzioni, crop, aspetto, bitrate, frequenza audio, eccetera,
eccetera
.

Fine della "breve" guida, spero vi sia di aiuto, nel mio caso hanno funzionato
tutti i comandi.
Se ci sono critiche costruttive e/o suggerimenti aggiuntivi, postateli e ben vengano.

P.S.: Con poche modifiche, la maggior parte riguardante i percorsi dei vari file,
questa guida puo' essere usata dagli utenti del cosiddetto "sistema operativo" windows.

biggrin.gif
ciao.gif

In caso di dubbi o problemi riguardanti la guida, postate pure in quest'area: LINK


Messaggio modificato da mercury il Aug 24 2017, 06:50 AM

""Ci mettiamo dalla parte del torto, in mancanza di un altro posto in cui metterci."
Diario di lavoro - Bertold Brecht (1898-1956).

""Le regole esistono per essere infrante!""
Parere personale.


Messaggio Privato
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
 

Opzioni Discussione Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

 

Scambio etico - ethic share
 Debian powered site  Nginx powered site  Php 5 powered site  MariaDB powered site  xml rss2.0 compliant  no software patents  no software patents