Tnt village
tntvillage.scambioetico.org · Statuto T.N.T.      Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di profilazione. L'utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici.

Sostieni movimentopirati.org

 

  Discussione chiusaInizia nuova discussione

> [GUIDA] CUETools, Splittare Traccia Unica
Mo Yan
  Inviato il: Apr 15 2015, 05:11 PM
Cita questo messaggio


\"100rel\"

Group Icon

Gruppo: Domiciliati
Messaggi: 1585
Utente Nr.: 908470
Iscritto il: 20-February 13



user posted image

Spesso gli album sono rippati e dunque condivisi come traccia unica, ovvero un unico file che contiene le varie tracce audio che compongono il CD. Si presenta quindi l'esigenza, da parte di molti, di suddividere la traccia unica (in gergo splittare) nelle più tracce di cui si compone. Requisito fondamentale per poterlo fare in modo agile è la presenza del file .cue. Se questo è assente si può procedere con uno splitting manuale, che esula però dai fini di questa guida che si propone invece di mostrare come splittare un file flac in presenza del .cue.

Il programma che utilizzeremo è CUETools. Il programma è nativo di Windows, ma personalmente lo utilizzo su Ubuntu (avviandolo con Wine) e funziona regolarmente.

La guida si suddivide in tre parti:
  • Prerequisiti.
  • Settaggio.
  • Utilizzo.
Partiamo!

PREREQUISITI


CUETools richiede, per poter girare:
  • Microsoft .NET Framework 2.0 (SP2)
  • Visual C++ 2008 runtime
Questi sono (normalmente) presenti su Windows Vista o 7. Se così non è, o se utilizzi XP, puoi scaricarli di qui:

.NET Framework 2.0 SP2
Visual C++ 2008 runtime (x86)
Visual C++ 2008 runtime (x64)

Su Windows 8 potrebbero non essere presenti ed è dunque bene insallare .NET Framework 3.5 (che include il 2.0) seguendo questa guida.

Il programma può essere scaricato a questa pagina, nel paragrafo "Download". Consiglio di scaricare la release stabile ("Current stable release"). Quello che viene scaricato è un file .zip, che è bene decomprimere utilizzando uno dei molti software disponibili allo scopo.

SETTAGGIO


Aprire la cartella scaricata e avviare il programma cliccando sul file "CUETools.exe".

Questo è grosso modo ciò che ci troveremo davanti:

user posted image


qualche piccolo settaggio prima di partire con lo split, necessario soltanto al primo utilizzo (le impostazioni verranno poi mantenute tali). Cliccate sul tastino "rotellina" in alto a destra e seguite le immagini, settando il vostro programma come appare di seguito. Quelle voci che non compaiono nelle immagini vanno lasciate come sono. Per un utilizzo più consapevole e dunque un settaggio più personale segnalo questa pagina: CUETools Advanced Settings.

CUETools:

user posted image

Taggin:

user posted image

Nota: la prima spunta, "Extract log file", permette di copiare il .log della traccia unica nella cartella che conterrà il materiale splittato. E' molto importante per mettere a conoscenza l'utente finale della "filiera" del materiale che sta scaricando.

AccurateRip:

user posted image

Formats:

user posted image

Advanced Parte prima & Parte seconda:

user posted image

user posted image

Torniamo nella finestra principale.

Alla voce "Output" va selezionata, mediante la freccina accanto, la voce "Use Template". Come template (la riga sotto) inserire la stringa seguente:
CODE
[%directoryname%\]Re-Encode\%filename%.cue

Così facendo i file splittati verranno salvati in una nuova cartella chiamata "Re-Enconde", creata all'interno della cartella nella quale stiamo lavorando. A "Re-Encode" può essere preferito e dunque utilizzato un qualsiasi altro nome. Nota: non è indicato utilizzare il nome dell'album che state splittando, perché questa stringa va inserita la prima volta soltanto, dunque sarebbe fuori luogo le volte successive.

UTILIZZO


Fatto tutto questo... possiamo splittare!
  • Aprire CUETools.
  • In "Input" andate a selezionare il .cue file relativo alla traccia che volete splittare.
  • Action --> Encode.
  • Mode --> Tracks (e controllare di avere le caselline sottostanti spuntate).
  • Audio Output --> Lossless.
  • Scegliere Flac dal primo menù a tendina nella sezione "Audio Output".
  • Scegliere libFlac dal secondo menù a tendina nella sezione "Audio Output".
  • Portare a 8 il livello di compressione.
  • Cliccare Go!
Se il processo è andato a buon fine, troveremo la già citata cartella "Re-Encode" all'interno di quella contenente la traccia unica. "Re-Encode" deve contenere:
  • Le tracce splittate.
  • Il file .cue
  • Il file .accurip
  • Eventuali immagini presenti.


Note & Ringraziamenti:

Questa è la Wiki di CUETools, usatela!

Per i suggerimenti e le critiche un MP è gradito, non è detto che non vi risponda! biggrin.gif

grazie.gif mille a Muffin Man per i preziosi consigli e grazie.gif a nicola939 per il banner!

In caso di dubbi o problemi riguardanti la guida, postate pure in quest'area: LINK


Messaggio modificato da mercury il Jul 18 2017, 05:16 PM
Messaggio PrivatoIndirizzo Email
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
 

Opzioni Discussione Discussione chiusaInizia nuova discussione

 

Scambio etico - ethic share
 Debian powered site  Nginx powered site  Php 5 powered site  MariaDB powered site  xml rss2.0 compliant  no software patents  no software patents